Occhi grandi, mare nuovo

Il luccichio del mattino che illumina la superficie dell’acqua ferma, prende forma il tuo viso, socchiudi gli occhi, piccole fessure, che si spalancano al mare, occhi grandi che rinascono ogni giorno.

Mi soffermo a osservarli, a vedere i movimenti impercettibili, aspettando che cambino colore con il cambiare della luce, e così mutano le espressioni e le mille e più micro rughe del tuo volto al tepore del sole, alla freschezza del mare, nuovo ogni mattina.