Il cielo sotto il mare

Quando torni in città dopo diversi giorni passati al mare, dove tutto era luce, tutto era colore, tutto era profumi, quando torni in città ti senti ebbro al contrario.

E un macigno di grigio e nuvole ti si posa sul petto.

L’inquietudine di non riuscire a respirare, a orientarti, la consapevolezza che non nuoterai più in acque limpide, che non ti immergerai più, che non guarderai più il cielo da sotto il mare…