Fiore di cactus

All’angolo di una strada, tra l’asfalto e il cemento, tra le spine cresce profumato e saturo il fiore del cactus.

Lo vedrai aperto nelle prime ore del mattino, con i petali aperti e i pistilli dritti, guarda il sole, lasciandosi abbagliare, non ha bisogno di molta acqua.

Non è strano, non è bizzarro, è forte e robusto, è piccolo e caduco, ha bisogno di protezione, ma con le sue spine ti tiene lontano.

Lo guardo, lo osservo, aspetto qualcosa, non so.