Dolce sogno

Sveglio, sdraiato al tuo fianco,
Dormi serena, il respiro leggero,
Come lo svolazzare delle tende.
La notte è fresca, la risacca in lontananza,
Il vociare dei gabbiani, richiami per marinai stanchi.
Sento il tuo profumo, quello del mare, della terra dopo la pioggia.
Dormo sereno anche io, senza pensiero alcuno, se non te, dolce sogno.