Ci vorrebbe il mare

Oggi c’è una luce abbagliante e il cielo è (quasi) limpido, l’aria tiepida che ti viene voglia di viaggiare, o andare al mare.
Stamattina nel sonno – vedi il subconscio – ho sognato di svegliarmi in una stanza dalle pareti chiare, inondata dal tepore della luce, lenzuola bianche, che sembrava estate, che sembrava giugno, o settembre…
Ci vorrebbe il mare.